Stemma

Comune di Azzanello

Provincia di Cremona


Sommario della pagina


Utilità di visualizzazione

a A T

Effettuare ricerche nel sito


Webmaster
EMME3

Sommario della pagina


Contenuto

Sei in Home > Territorio > Storia > Il convento di Santa Maria della Consolazione

Sommario della pagina


Il convento di Santa Maria della Consolazione

Note storiche

Il convento di santa Maria della Consolazione in Azzanello dell'Ordine dei frati predicatori sarebbe stato istituito nel 1500 con licenza di Ranuccio Fioravante vicario generale della cattedrale di Cremona (Soppressione piccoli conventi, 1652-1655), ma la prima attestazione documentaria del convento risale solo al 1521 (Aporti 1837, p. 137).

Francesco Robolotti, nel suo volume "Storia di Cremona e sua provincia", afferma che: "Per opera di Filippo Tinti vi fu costrutto un convento di Domenicani", senza però citarne le fonti (Robolotti 1858).

Il convento viene soppresso nel 1653, a seguito della bolla di Innocenzo X del 22 ottobre 1652 (Aporti 1837, p. 137) e sull'area si sovrappose la cascina Convento.

Torna all'inizio del contenuto

Bibliografia

  • Piero Majocchi, Convento di santa Maria della Consolazione, in Lombardia Beni Culturali (Vai al sito della fonte), 2006.

Pubblicato da Admin
Ultimo aggiornamento: 26/04/2012 16:17:07


Sommario della pagina